Da oltre 140 anni in Svizzera. Principali tappe dell’evoluzione della società Birchmeier.

2017

  • Emissione zero: lo spruzzatore carrellato A 50 fissa con la potente batteria Li-Ion nuovi standard per quanto riguarda la durata di lavoro ed ergonomia. L'inizio di una nuova era!
  • Lo spruzzatore a dorso REX 15 sostituisce i pesanti e rumorosi spruzzatori a benzina. Anche REX 15 come la A 50 ha la pressione controllata elettronicamente. Pressione di lavoro regolabile fino a 10 bar.

2016

  • Dopo il successo del Foxy Plus (2006), tutti gli spruzzini da 0.5 litri e 1.25 litri dispongono ora dell'innovativa funzione 360°.
  • Il robusto Vaio-Matic 1.25 PE con dosatura integrata è lo schiumatore nel ramo automobilistico, cucine industriali come anche per grandi impianti sanitari.
  • Lo spruzzino a pressione Food-Matic 1.25 P è unico nel suo genere con la conformità per alimenti.

2015

  • Concimare e annaffiare allo stesso tempo: Aquamix 1.25 V viene rilanciato con 4 dosazioni differenti da 0.2 % fino a 2.0 % integrate nell'apparecchio. Inoltre viene lanciata una versione speciale per l'innaffiatura di nematodi (AquaNemix 1.25 V).

2014

  • Grazie alla nuova lancia telescopica XL 8 si possono raggiungere fino a 8 metri di altezzi rimanendo con i piedi a terra. XL 8 è disponibile in due versioni: per la spruzzatura (XL 8 S) o la solforizzazione (XL 8 D).

2013

  • Birchmeier lascia di nuovo stupiti con la novità mondiale REC 15: primo spruzzatore a batteria controllato elettronicamente.
  • Immissione nel mercato dello spruzzatore a zaino RPD 15: pompa esterna e integrata nel pompante. Di alta qualità a prezzo modesto per l'amatore del giardino.
  • Super McProper Plus: il primo spruzzino a 360° idoneo per applicazioni con solventi a base d'olio minerale.
  • Scegliere lo spruzzino coretto grazie al codice a colori. A dipendenza delle applicazioni gli spruzzini portano i colori nero, rosso o blu.

2004 - 2012

  • 2012: Ulteriore specializzazione e ampliamento dell'assortimento degli spruzzatori e schiumatori per acidi, liscive e solventi.
  • 2011: Premio innovazione per il nuovo prodotto Granomax (spargitore).
  • 2009: Birchmeier ottiene il premio innovazione con la novità mondiale Rapidon 6 (tanica con dosaggio).
  • Diverse innovazioni (spruzzare in tutti i sensi, dosatori, schiumatori) e una moltitudine di miglioramenti nella qualità, rispettando sempre l'etichetta «Swiss Made».
  • Intensifcazione delle novità e dell'internazionalità.
  • 2003/04: Cambio di proprietario da Bernhard Galliker alla Holding (azionista principale Jürg Zwahlen).

1995 – 2003

  • 1997: Spostamento dell'azienda da Künten a Stetten.
  • 1995: L'azienda ottiene il certficato di qualità ISO 9001. Ristrutturazione e cambio da Birchmeier & Cie a Birchmeier Sprühtechnik AG.

1981 – 1991

  • Dal 1983: Immissione sul mercato di prodotti nuovi quali: spruzzatore a precompressione «Maya», spruzzatore con ugello rotante «Birky», diverse pompe ad alta pressione, iniettore per alberi Commander, spruzzatore a zaino Power LG 15 e Florajet.
  • 1981: Morte di Hans Birchmeier, titolare e imprenditore (entrata 1911).

1977

  • Primo computer aziendale.
  • Birchmeier festeggia i suoi 100 anni.
  • Lo stesso anno vienne immesso sul mercato il nuovo Senior.
  • Primo spruzzatore in polietilene Spray-Matic.

1952 – 1973

  • 1972/73: Cambio dal metallo alla plastica: spruzzatore a mano "Foxy", polverizzatore "Bobby" e Super Star 5 litri in plastica.
  • due anni movimentati con diversi cambiamenti e novità.
  • 1952 Primo spruzzatore su quattro ruote.

bis 1950

  • lo spirito innovativo dell'azienda porta al successo continuo di novità. Innovazioni e prime mondiali: pompa a pistone con motore Bimoto, barre, spruzzatore a zaino Senior (con patente).
  • 1949 Novità mondiale: nebulizzatore a zaino (con patente).
  • 1929 Venduto il primo spruzzatore a motore.

1876 – 1907

  • 1907: J.B. Birchmeier rileva la Trost & Cie., ora si chiamerà Birchmeier und Cie.
  • 1889: Entrata di J.B. Birchmeier in veci di contabile e socio inattivo, sviluppo del primo spruzzatore per vigne (brenta in legno modficata). I prodotti vengono premiati. Prag 1892, Bern 1895, Hamburg 1897, Lausanne 1910. 1889 circa 66 dipendenti.
  • 1876: Costituzione della società Trost & Cie., prodotti in metallo e lampade. Fondatore: J.B. (Johann Baptist) Trost.